La Panchina Rossa

Il 25 Novembre, GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE, ha visto un fiorire enorme di iniziative alla TV, sulle pagine dei giornali, nelle strade delle città. Tuttavia queste iniziative rischiano di diventare sterili e addirittura controproducenti se non si riesce a produrre un cambiamento culturale nella società tutta e negli uomini in particolare. Si rischia infatti di ricordarsi di questo fenomeno diffuso DA SEMPRE e OVUNQUE NEL MONDO solo il 25 novembre e poi……beh! ce ne ricorderemo il prossimo anno!

Una simile ricorrenza rischia addirittura di diventare un giustificazione e non uno sprone al cambiamento!

Tra tutti i dati che hanno snocciolato nei vari telegiornali quello che più mi ha impressionato è stato questo: nel mondo  ogni 10 minuti circa una donna muore colpita dalla furia violenta di un uomo, molto spesso il marito o il compagno! E’ un fenomeno che non cosce confini sociali, religiosi, culturali, razziali: sotto questo aspetto tutte le donno UGUALI, ed evidentemente anche tutti gli uomini sono UGUALI!

E’ sconcertante constatare come l’Uguaglianza tra tutte le donne e gli uomini che alcune religioni e tutte le teorie politiche derivanti dalla Rivoluzione Francese o da quella Socialista si sia realizzata solo in questo: la violenza contro le donne!

Per ricordare sempre, ogni giorno questa triste realtà anche nel giardino della sede di Acisjf Vicenza ODV è stata installata una PANCHINA ROSSA  con affisso il numero telefonico 1522, numero proprio a questa emergenza dedicato.

La panchina è stata dipinta da alcune nostre ospiti con l’aiuto delle nostre insostituibili educatrici e con il contributo economico di una nostra socia, che ringraziamo di cuore.